A Carnevale ogni ricetta vale

Anche quest’anno è arrivato il Carnevale: i bambini lo osannano perché possono travestirsi da super eroi o da principesse (anche se ormai abbiamo Halloween che anticipa i travestimenti) e gli adulti lo adorano perché possono dare libero sfogo, per un giorno almeno, al proprio bambino che ogni giorno si nasconde a causa del lavoro, della famiglia e del senso “civico”.
Il mio Carnevale da bambina era entusiasmante, avevo l’adrenalina da un mese prima e anche con -10°C non esitavo a buttarmi nella mischia, lungo le strade del mio paese per festeggiare.

Il Carnevale da adulta è più sobrio, molto sobrio…  🙂 Ma quest’anno c’è mio nipote che rianimerà la tradizione e quindi prevedo grandi festeggiamenti.
Comunque, per chi non ne è un fan, il Carnevale piace lo stesso perché ci sono tante cose buone da mangiare. Soprattutto dolci. Soprattutto fritti.

Quest’anno la “preparazione” al Carnevale inizia proprio oggi, il 4 febbraio giovedì grasso e si concluderà il 9 febbraio, martedì grasso con gli ultimi festeggiamenti anche nelle Piazze in cui di solito si sfila travestiti con i caratteristici carri addobbati.
Sperando di non diventare grassi ma di riuscire ad assaggiare tutto con moderazione, proponiamo delle ricette buone, della tradizione e anche fantasiosi proprio come questa festa vuole.
Diciamo che maschereremo anche il cibo così da avere coriandoli di orecchiette, stelle filanti di zucchine e poi chiacchiere, frappe e castagnole!
Scegliete la ricetta che più fa per voi oppure fatele tutte!
A Carnevale, qualche chilo in più vale! 😉

CORIANDOLI DI ORECCHIETTE ALLO ZAFFERANO

RAVIOLI DI RICOTTA AL TARTUFO NERO

STELLE FILANTI DI ZUCCHINE

FRAPPE, CHIACCHIERE E BUGIE

CASTAGNOLE DI CARNEVALE

 

 

 

Riassunto
A Carnevale ogni ricetta vale
Titolo
A Carnevale ogni ricetta vale
Descrizione
Il Carnevale, festa di adulti e bambini, è arrivato! Ecco alcune ricette per festeggiare anche a tavola con i piatti della tradizione.
Autore
Tags from the story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *