Arista di maiale in salsa verde e zucchine

Arista con zucchine e salsa verdeL’ingrediente di stagione, la zucchina, c’è sempre sulla mia tavola in questo periodo ma per la gioia dei carnivori accompagnerà una sostanziosa arista di maiale.
E si…capita che anche io faccia l’arrosto e siccome mi è riuscito bene, vi scrivo la ricetta che è molto semplice.

Il segno di riconoscimento sta nelle verdure e nella salsa verde che accompagna questo arrosto: il verde per me non può mancare!
L’arista è una parte del maiale molto magra, resta tenera se la si cucina bene e con qualche accorgimento. In più piace a tutti perché il sapore della carne non è forte.

Io la faccio in pentola e non al forno perché sono abituata a farla così ma potrete anche provare il secondo metodo di cottura seguendo tutti i primi step allo stesso modo.
Anche d’estate è un piatto che si può benissimo preparare prima se si hanno degli ospiti e presentare in tavola tiepido. Fa sempre bella figura e se accompagnato da salsine, verdure o contorno di patate diventa un ottimo piatto unico.

Vediamo come si fa.

Ingredienti

800 gr Arista di maiale
2 spicchi di aglio
1 cipolla
2 carote
1 gambo di sedano
2 bicchieri di vino bianco
500 ml brodo vegetale
sale q.b.
pepe q.b.
1 cucchiaino di Mirto foglie essiccate James 1599
1 Chiodo di Garofano interi delle Molucche James 1599
olio extravergine di oliva q.b.
4 zucchine
50 gr basilico
20 gr mandorle pelate

Procedimento

Prendi uno spicchio di aglio, togli l’anima centrale, tritalo e unisci un pizzico di sale.
Pratica delle piccolissime incisioni nella carne ed infila dentro un po’ di trito.

In una ciotola metti le carote a pezzettoni, la cipolla, il sedano, l’altro aglio, il chiodo di garofano, un pizzico di pepe e una presa di sale grosso. Aggiungi l’arista e versa i due bicchieri di vino bianco. Lascia riposare per 12 ore in frigorifero oppure se non puoi, per il maggior numero di ore che hai a disposizione.

Prepara un brodo vegetale con una zucchina, una carota ed un pezzo di cipolla e fallo andare per circa 30 minuti. Spegni e tieni da parte.

Per la cottura: togli la carne dalla marinatura e asciugala con carta assorbente.
In una pentola capiente metti olio di oliva, tanto quanto basta a ricoprire il fondo. Accendi il fuoco e quando l’olio è caldo metti l’arista a rosolare in modo che la carne si sigilli e dentro rimangano tutti i succhi.
Quando sarà rosolata uniformemente all’esterno, aggiungi la marinata con tutti gli odori.
Quando il vino si sarà asciugato, aggiungi il brodo vegetale, se necessario aggiungi un pizzico di sale e lascia cuocere per almeno un’ora.
Il brodo vegetale deve comunque asciugarsi bene ma la cottura deve essere dolce.

Nel frattempo lava le zucchine e cuocile sulla piastra.
Prima di servire l’arista prepara la salsa verde frullando in un mixer le foglie di basilico con le mandorle pelate, l’olio ed un pizzico di sale.

Affetta la carne a fette non troppo piccole e servi su un bel piatto con la salsa verde e le zucchine grigliate.
Solitamente l’arista viene affettata molto sottilmente ma se la cottura è fatta bene, anche un taglio più grosso andrà bene: sarà come mangiare una tagliata.

Vi consiglio di tostare altre mandorle, ridurle a granella e di spolverare sulla carne per dargli un tocco di croccante.

Sommario
recipe image
Ricetta
Arista di maiale in salsa verde e zucchine
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *