Ceci con curry al cartoccio

Ceci-al-cartoccioQuesto piatto lo definirei si uno street food ma con il valore di un piatto regale: è infatti uno spuntino tra i più popolari e rispettati in India con il quale si accolgono gli ospiti per gustarlo in compagnia, anche in occasione di particolari feste.

Per la cultura europea potrebbe risultare inusuale ma sedersi su di una spiaggia, di sera, guardare il mare e ascoltare le onde che si infrangono sulla sabbia con uno di questi cartocci in mano, è un vero e proprio toccasana anche per la mente. Proprio come viene fatto a Chennai, città costiera dell’India.

Buon viaggio…


Ingredienti

1 tazza di ceci secchi
2 cucchiaini di semi interi di senape
7-8 foglie fresche di curry
3-4 peperoncini verdi freschi , tagliati a dadini
3 cucchiaini di cocco essiccato (usare cocco non zuccherato )
sale, olio qb

Procedimento Ceci al cartoccio

I ceci dovranno essere messi a bagno la notte prima, con acqua a sufficienza ed un pizzico di sale. Fatto questo, il resto della ricetta è molto veloce.

Cuoci i ceci in abbondante acqua salata per un’ora circa oppure in una pentola a pressione (basterà davvero poco, il tempo di 2-3 fischi).

Scolali e mettili da parte.

In una padella, riscalda un po’ di olio e quando è ben caldo, aggiungi i semi di senape. Aspetta che si tostino: te ne accorgerai dal “pop” e dello scoppiettio che faranno in padella. Aggiungi le foglie di curry ed i peperoncini.

Mentre cominciano a cuocersi e diventare croccanti, aggiungi i ceci cotti. Abbassa la temperatura e fai saltare per qualche minuto nel condimento.

Cospargi con il cocco grattugiato e fai saltare in padella per qualche altro minuto.

Forma dei cartocci con della carta paglia e… goditi il panorama!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *