Crostatine gluten free di frutta

Crostatine gluten free alla fruttaSi fa presto a dire gluten free e si fa presto anche a pensare che cibi senza glutine siano un sacrificio mortale per il palato!
Sempre di più posso invece affermare e confermare che questo pregiudizio è da sfatare perché la maggior parte degli ingredienti che consumiamo quotidianamente sono gluten free e per quelli che non lo sono ormai ci sono tantissimi sostituti.

Molti diranno: ok, per il pranzo e la cena si può anche fare ma come la mettiamo con le merende e le colazioni dolci che sono naturalmente a base di farine per la maggior parte?
Nessun problema:  farina di riso, di cocco, di mais, fecola di patate, amido di mais, tapioca….. sono tanti i sostituti che non intaccano il sapore del dolce o del prodotto da forno.

Bisogna solo avere l’accortezza di rispettare le ricette perché le farine senza glutine si lavorano in modo diverso rispetto alle normali farine: quella di mais ad esempio ha uno scarso potere legante e trattiene difficilmente l’acqua, motivo per cui va utilizzata con altre farine. La farina di tapioca dona invece morbidezza agli impasti ed ha la stessa proprietà addensante della fecola di patate e di quella di mais. Va benissimo nei dolci in quanto evita che l’impasto secchi durante la cottura.

Detto questo, ho sperimentato questa ricetta, per fare una frolla morbida ma senza glutine. È la frolla che risolve la voglia di dolcezza dell’ultimo minuto quando non si ha a disposizione neanche le uova. Non ci sono!
Altro plus è….la crema fresca fresca di ricotta e mascarpone, dolcificata con uno zucchero naturalissimo come il malto di riso o sciroppo di riso: alla vista sembra un miele ma è vegetale e, come già detto, naturale al 100%. Potete trovarlo negli empori e nei negozi bio.
Siamo alle porte di maggio e la frutta inizia ad essere davvero appetitosa…. Qui ho utilizzato i kiwi, le banane ed un frutto esotico cioè la papaya.

Se volete potete completare queste crostatine con una grattugiata di limone non trattato e foglioline di menta (io le colgo direttamente dal mio vasetto sul terrazzo 🙂 ) oppure una spolverizzata di cannella.

Bene, dopo questo excursus nel dolce gluten free ecco la ricetta delle crostatine di frutta.
Consiglio sempre di sperimentare le farciture perché potrete sbizzarrirvi in tanti modi, con le creme e con i frutti che più preferite (anche frutta secca ad esempio!)

Buon divertimento e soprattutto buon appetito!

Ingredienti per la base di frolla

150 gr fecola di patate
100 gr di farina di mais
80 ml di latte (anche di soia)
60 gr zucchero di canna grezzo
50 gr burro
cremortartaro
bicarbonato
1 cucchiaio di rum
2 limoni
Frutta a piacere: kiwi, fragole, banane
500 gr ricotta fresca di pecora
250 gr mascarpone
malto di riso o sciroppo di riso

Procedimento

A mano o in un robot da cucina mescola bene insieme le farine, il burro morbido, il latte, il rum e lo zucchero di canna. Per ultimi il cucchiaino di cremortartaro e di bicarbonato.
Raccogli la pasta frolla in un canovaccio e lasciala riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Nel frattempo prepara la crema ai formaggi mescolando con un cucchiaio di legno la ricotta, il mascarpone, tre abbondanti cucchiai di malto di riso. Amalgama bene. Tieni da parte in frigorifero.

Sbuccia la frutta, tagliala a tocchetti piccolissimi tenendola distinta per tipo oppure se preferisci mischia tutto, irrora bene con il succo di limone per evitare che annerisca e, un tipo per volta, ripassala velocemente in padella ma senza farla sfaldare. Metti da parte facendola raffreddare.

Riprendi la pasta frolla, stendila dentro gli appositi stampi da crostatine imburrati ed infarinati e cuoci in forno per 30 minuti circa a 180°C.
Una volta sfornate le crostatine, riempi con la crema alla ricotta e mascarpone con l’aiuto di una sac à poche e farcisci con la frutta a pezzetti.

La forza delle varianti

Puoi ovviamente apportare tutte le modifiche a questa ricetta sia nella crema che nella frutta: se preferisci puoi infatti fare una crema pasticcera, oppure farcire con una ganache al cioccolato e frutta secca, oppure utilizzare la frutta candita (facendo sempre attenzione a selezionare ingredienti gluten free)
Sommario
recipe image
Ricetta
Crostatine gluten free alla frutta
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *