Frittata di patate

frittata con patate e sale violaUna frittata semplice da preparare e che solitamente piace a tutti, grandi e piccoli. Semplice e tutto sommato veloce, risolvendoci anche qualche problema quando scopriamo di avere poco nel frigorifero. Perché le patate bene o male le abbiamo sempre in casa, così come le uova.

Vediamo nello specifico cosa ci serve.

INGREDIENTI FRITTATA DI PATATE (PER 4 PERSONE)

6 uova da allevamento biologico
1/2 Kg di patate
100 grammi di formaggio stagionato grattugiato
Un ciuffo di Prezzemolo
Sale Indiano viola
1 cucchiaino di Macis macinato (o noce moscata se preferite)
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE FRITTATA DI PATATE

Partiamo dalla preparazione delle patate che dovranno essere sbucciate e tagliate a fette di circa 1/2 cm. Man mano che le prepariamo, se la ricetta è per molte persone, lasciamole in un contenitore colmo d’acqua per evitare che si anneriscano.

A questo punto mettiamo le patate a lessare in un pentolino con acqua salata e facciamolo cuocere, stando attenti a non farle stare troppo sul fuoco per evitare che successivamente si sfaldino. Devono essere cotte in modo da essere aggiunte alle uova senza rompersi. Una volta cucinate le patate, scoliamole e lasciamole raffreddare a temperatura ambiente.

Prendiamo le 6 uova e sbattiamole con un frullino o a mano, con una forchetta, aggiungendo il prezzemolo che avremo tritato, un cucchiaino di macis in polvere (o una grattugiata di noce moscata se non avete il macis), il pepe nero macinato e una bella spruzzata di sale indiano viola. Questo sale viola ha un forte odore di zolfo, quindi se lo “usmate” così potrebbe quasi infastidirvi. Ma in cottura è in grado di sottolineare il gusto delle uova, regalandovi delle note aromatiche davvero speciali e sicuramente inaspettate.

Uniamo alle uova sbattute le patate che nel frattempo si saranno raffreddate.

In una padella per crepes in ferro da 24/26 cm aggiungiamo l’olio extravergine di oliva e ungiamo per bene tutta la crepiera. Accendiamo a fiamma media il fornello e una volta scaldato l’olio aggiungiamo il composto di uova e patate, facendolo andare con coperchio sempre a fuoco medio per circa 12/13 minuti . Naturalmente dipende dalla potenza del fornello che state utilizzando, i minuti sono un indicazione generale.

A questo punto dobbiamo girare la frittata – non è un modo di dire per togliervi da una brutta situazione 🙂 – utilizzando il classico metodo del piatto o del coperchio di una padella o pentola. Piatto o coperchio sulla frittata e taaaaaaaaac! Girata e fatta riscivolare nella padella in ferro. A questo punto mancano davvero solo 5 minuti di cottura per completare la preparazione di questa super frittata di patate!

Può essere servita sia già tagliata in spicchi che in piccole porzioni come antipasto, sia posizionata a centro tavola su un piatto per pizza bianco, su un letto di insalatina o rucola.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *