Frittelle di mela e cannella

frittelle di mela alla cannellaPer me non c’è nulla di meglio che rientrare a casa dopo una giornata di lavoro e coccolarmi con qualcosa che amo particolarmente. Un libro, della musica, una telefonata ad un’amica e la cucina. Io amo la cucina! E i dolci. Soprattutto ora che il freddo è arrivato, è pungente e si sente la necessità di scaldarsi durante la giornata con tisane, tè, cioccolate, zuppe e dolci!
Per cedere tranquillamente alla golosità ho pensato di fare delle deliziose ciambelline di mela fritte alla cannella! Mele e cannella, la regina delle spezie, stanno bene da sempre. Sono l’accoppiata vincente anche perché sono sinonimo di benessere: “una mela al giorno leva il medico di torno”! E “due cucchiaini di cannella al giorno riducono i livelli di glucosio nel sangue” (leggi il nostro articolo sulla Top 10 delle super spezie per proteggere il nostro organismo e ne scoprirai delle belle anche in merito a questa fantastica spezia).

Questa ricetta è facilissima, utile per un last minute goloso pomeridiano, serale (anche da rientro da lavoro) o mattutino. Utilizzando un buon olio e seguendo le giuste regole, contrariamente a quanto si pensi per il fritto, non è anti salutistica anzi! Ottima da servire a fine pasto, anche per le feste natalizie: le ciambelline possono essere portate sulla tavola delle feste in un bellissimo piatto, cosparse di zucchero e cannella in polvere e con delle stecche di cannella accanto, ad esempio.

E adesso, vediamo come prepararle.

Ingredienti frittelle di mele e cannella

2 mele renette di medie dimensioni
olio per friggere
Zucchero a velo
Cannella in polvere James 1599
sale 1 pizzico
15 g di zucchero semolato
1 uovo
mezzo cucchiaino di lievito in polvere
100 ml di latte (o 100 gr)
125 g di farina

Procedimento

In una ciotola, versa la farina, lo zucchero e il lievito. Fai un buco e metti il tuorlo d’uovo e un pizzico di sale.
Mescola e versare il latte a poco a poco, in tre volte. Quando l’impasto è ben amalgamato, aggiungi l’albume montato neve.

Sbuccia le mele intere e togli il torsolo. Taglia a fette orizzontali (quindi per il senso della larghezza) in modo da avere la fetta intera con il buco al centro. Non troppo sottili o si romperanno.

Scalda nel frattempo l’olio. Immergi una fetta alla volta di mela nella pastella e friggi per 2-3 minuti per lato. Metti non più di 3 – 4 fette di mela in pastella alla volta nella padella altrimenti l’olio raffredda troppo e le frittelle ne assorbiranno in eccesso.
Mettile su carta assorbente mano mano e una volta fritte tutte, da tiepide ma non fredde, spolvera le ciambelline  di mela con zucchero e cannella.

La cannella è la spezia che aiuta a dolcificare, insaporire e aromatizzare naturalmente ogni piatto. Anche quelli salati come brodi, minestre, zuppe e stufati di carne. Non aver paura di creare i tuoi abbinamenti! L’importante è avere la spezia di qualità. E se vuoi sapere dove trovarla…
LA TROVI QUI cannella-regina-vera-di-ceylon
Sommario
recipe image
Ricetta
Ciambelline di mela e cannella
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale
Voto Medio
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *