A Pasqua con gli gnocchi vegan con rape, zucca, funghi e curcuma

Gnocchi veganAgli gnocchi non si può dire di no!

Per questa Pasqua, perché non proponete allora questa ricetta con gnocchi di patate, zucca, funghi, rape, il tutto aromatizzato con un pizzico di curcuma e pepe nero. Un piatto a tutta salute nonché buono, così buono da poterlo proporre non solo per chi ha gusti vegani ma per tutti anche perché…non si potrà fare a meno di assaggiarli.

Come dicevo, questa ricetta è un concentrato di salute grazie alla curcuma, una delle spezie più potenti per le difese del nostro organismo. Però forse non tutti sanno che per potenziare gli effetti della curcuma occorre una piccola quantità di pepe nero che contiene piperina. Questo fa si che il nostro fegato non si sbarazzi subito della nuova sostanza immessa (che ci fa bene) e quindi fa aumentare la biodisponibilità della curcumina.

Altra cosa che permette di sfruttare al meglio la potenza della curcuma è l’utilizzo di un grasso sano, come l’olio di oliva.

Insomma questa ricetta è una vera e propria dose di benessere quindi oltre che a Pasqua vi consiglio di preparala abitualmente.

Ingredienti
(per 4 persone)

500 gr gnocchi
1 cucchaio di curcuma James 1599
1 pizzico di pepe nero macinato
200 gr zucca
1 cipolla rossa
1 spicchio di aglio
200 gr di rape lessate
200 gr funghi champignon
olio extravergine di oliva

Procedimento

Pulisci bene le rape e sbollentale in una pentola con acqua. Bastano pochi minuti poi scolale e mettile da parte.
Nel frattempo pulisci anche i funghi e la zucca, privandola della buccia.
Taglia la cipolla e in una pentola mettila a stufare con dell’olio di oliva, abbondante in quanto sarà il condimento di tutti gli gnocchi.

Aggiungi dopo pochi minuti la curcuma, la zucca ed i funghi. Aggiusta di sale e fai cuocere fino a quando la zucca non risulterà morbida.
In una padella a parte, cuoci le rape. Metti olio di oliva, uno spicchio di aglio schiacciato e fai soffriggere. Aggiungi le rape, un bicchiere di acqua, sale e fai stufare.
Quando saranno cotte aggiungile alla zucca ed ai funghi e tieni da parte.

Cotto il nostro condimento, metti a bollire una capiente pentola con acqua.
Quando raggiunge il bollore, aggiungi una manciata di sale grosso e versa delicatamente gli gnocchi, girando con un cucchiaio di legno per non fali attaccare.

Quando verranno tutti a galla e non ci sarà schiuma nell’acqua di cottura saranno pronti.

Condisci la zucca con le verdure e servi.

Buona Pasqua!

Sommario
recipe image
Ricetta
A Pasqua con gli gnocchi vegan con rape, zucca, funghi e curcuma
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale
Tags from the story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *