Involtini di verza

Involtini di verza procedimentoAmo questo piatto.

Non sono un fanatico delle verdure, ma la verza per me é un piacevole “ricordo”. Lo é pensando alle prime spadellate in cucina nella gastronomia di famiglia, in quel di Busto Arsizio. Si preparava la cassoeúla, un piatto tipico lombardo.
Per tradizione si dice che la cassoeúla migliore deve essere preparata dopo la prima vera gelata invernale. Direi che ci siamo no! Il freddo non manca!

Ma a parte questa escursione romantica parliamo inanzitutto della verza , o cavolo verza, o cavolo di Milano. Diversi nomi per identificare un ortaggio simile al cavolo cappuccio, ma che a differenza di questo presenta foglie grinzose, increspate e con nervature prominenti. E la sua caratteristica e un po’ la nostra fortuna in cucina. Si adatta magnificamente, come in questo caso, a preparare dei succulenti involtini, sia a base di carne, sia a base vegetale. In questo caso la ricetta prevede l’uso di carne, e questo involtino paffutello e simpatico sarà una vera chicca che sbranerete senza fermarvi, e sono sicuro che andrete anche di scarpetta!

Ingredienti involtini di verza (per 4 persone)

8 foglie di cavolo verza
500 gr di macinato scelto
1 bottiglia passata di pomodoro
1 uovo
3 carote
2 gambi di sedano
1 cipolla rossa di Tropea
Scalogno tritato q.b.
Grana padano grattugiato
1/2 cucchiaino di Macis fiore macinato James 1599
2 grani di pepe di Sichuan James 1599
Pepe nero q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Procedimento

Partiamo dalla preparazione più lunga  e quindi dal ripieno che gli involtini conterranno.

Prepariamo le verdure: carote, cipolla e sedano tagliate a dadini non troppo piccoli, aggiungendoli in cottura in una padella in cui avremo scaldato 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Facciamoli cuocere aggiungendo all’occorrenza un poco di brodo vegetale fino a renderli morbidi, ma non esagerando per evitare che si disfino quando poi andremo ad assemblare gli involtini. Fermiamo la cottura e teniamoli da parte. Devono comunque risultare abbastanza asciutti, quindi aggiungiamo sempre poco brodo per volta.

In un altro tegame aggiungiamo dello scalogno tritato a due cucchiai di olio extravergine d’oliva, fino a farlo imbiondire. A questo punto aggiungiamo la carne macinata e appena rosolata sfumiamo con del vino bianco secco, aggiungendo ora il macis in polvere e il pepe di Sichuan. Regoliamo di sale e facciamo cuocere la carne mantenendola morbida, in questo caso non eccessivamente asciutta.

Una volta spenta la fiamma poniamo la carne in una scodella a raffreddare, unendola poi alle verdure raffreddate preparate in precedenza e ad un uovo, amalgamando il tutto. Il ripieno dei nostri involtini è pronto!

Nel frattempo avremo preparato una passata di pomodoro classica, facendola cuocere a fiamma media per 20 minuti, dopo avere rosolato dello scalogno in olio extravergine d’oliva e regolato il tutto di sale e pepe.

Ora dedichiamoci alle verze.

Della verza vanno eliminate le foglie più esterne, quelle solitamente un po’ più rovinate. Utilizziamo le foglie subito dopo, e laviamole sotto abbondante acqua fresca. Cuociamole in acqua salata per 5 minuti, e una volta tolte dall’ acqua bollente poniamole immediatamente in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio. Questo ci è utile sia per fermare la cottura, sia per fissare il colore.

Con un coltello togliamo la parte inferiore della nervatura della verza,che é la parte coriacea che ci renderebbe difficile formare l’involtino. Chiudiamo l’involtino e poniamolo all’interno di una teglia, dopo aver posto sul fondo della stessa un leggero strato di passata di pomodoro. Se volete evitare di distruggerlo e vi sentite poco sicuri potete legarlo con dello spago da cucina.

Cuociamo questi involtini in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, dopo avere cosparso la parte superiore di passata di pomodoro e abbondante formaggio grattugiato.

Appena gli involtini appariranno gratinati, possiamo spegnere il forno e servirli in tavola.

Impiattando potete aggiungere un cucchiaio di passata di pomodoro sul bordo di ogni singolo involtino.

Buon appetito!!!

Sommario
recipe image
Ricetta
Involtini di verza
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale
Tags from the story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *