Coriandoli di orecchiette con salsa allo zafferano

Coriandoli di orecchiette

A Carnevale ogni colore vale

Carnevale è il giorno ideale per rendere divertente qualsiasi cosa, anche i piatti che cuciniamo che, oltre che buoni, saranno anche belli da vedere.

Cuciniamo ogni giorno e spesso non ci accorgiamo dei colori dei piatti e di quanta fantasia potremmo metterci dentro con piccoli accorgimenti… e a Carnevale è il momento giusto per farlo.

L’idea mi è venuta tra gli scaffali di un bellissimo negozio di alimentari che ho visto e che aveva in bella mostra delle  confezioni di coloratissime orecchiette: agli spinaci, al peperone rosso e classici di semola. Li ho presi ed ho pensato “qualcosa mi verrà in mente” e così è stato!
Le orecchiette sono conosciutissime ed apprezzatissime con le cime di rapa ma hanno una consistenza molto particolare che le rende perfette con sughi e salse, come quella che vi propongo per questa occasione, a base di zafferano: una pasta tradizionale e “povera” unita alla spezia tra le più pregiate. Si, oggi si può fare anche questo!
Potrete proporre questo piatto ai vostri bambini come dei coriandoli da mangiare per quanto sarà colorato! Il gusto sarà morbido, pregiato e delicato.

Ecco gli ingredienti per preparare i coriandoli, orecchiette con salsa di zafferano.
Buon Carnevale!

Ingredienti (per 4 persone)

400 gr orecchiette tricolore
4 fette di guanciale
olio extravergine di oliva
sale q.b.

Ingredienti per la salsa

1 scalogno
1 bicchiere di vino bianco
300 ml brodo vegetale
4 stimmi di zafferano iraniano James 1599
40 gr di olio di oliva o burro
sale q.b.
parmigiano a piacimento
4 foglie di salvia

Procedimento orecchiette con salsa allo zafferano

Per prima cosa prepara il brodo vegetale mettendo a bollire dell’acqua con la cipolla, il sedano e la carota.
Poi metti in acqua bollente gli stimmi di zafferano, quel tanto che occorre per ricoprirli e lasciali da parte.
Taglia il guanciale a striscioline e metti da parte.

Per la salsa, in un pentolino scalda il burro o l’olio di oliva, unisci lo scalogno e sfuma con il vino. Fai evaporare il vino e aggiungi il brodo vegetale facendolo ridurre di 2/3.
Toglilo dal fuoco ed aggiungi lo zafferano con la sua acqua di infusione.
Mescola e fai riposare per 10 minuti. Frulla il tutto, e fai addensare con una noce di burro e poca farina oppure con dell’olio se non gradisci il burro.
Cuoci le orecchiette e, 2 minuti prima della fine della cottura, saltale in padella con il guanciale e la salvia.
Vela il piatto con la salsa allo zafferano e disponi le orecchiette saltate.

Completa a piacere con parmigiano reggiano.

Consigli aromatici!

Al posto del parmigiano, prova questo piatto grattugiando la buccia di un'arancia sopra ed un pizzico di pepe di Szechuan. Aromaticità garantita!

 

 

 

Sommario
recipe image
Ricetta
Coriandoli di orecchiette con salsa allo zafferano
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale
Tags from the story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *