Ravioli di pasta dolce lievitata con marmellata di fragole

ravioli dolci fritti con marmellata di fragole

Fa caldo si e…finalmente!
Però anche se caldo, alla golosità non si può rinunciare e non so a voi ma a me, dopo periodi di frutta fresca, verdura, piatti light…..mi manca una bella dose di cibo goloso!
Sapete quelle voglie improvvise di dolce? Di buono? Ecco non scordiamoci mai la parola buono perché ok la golosità ma sempre in primo piano la qualità delle cose che si mangiano.
Ed è per questo che io, ogni volta che ho queste voglie, mi metto ai fornelli e faccio da me.

Stavolta la prescelta della mia golosità è una pasta dolce lievitata e poi fritta (ma grazie all’articolo su come fare un’ ottima frittura non dobbiamo temere) arricchita con marmellata di fragole casalinga e un pizzico di Anice Stellato macinato James 1599. Il risultato è una fragrante e morbida allo stesso tempo, dolce e aromatizzata pasta dolce lievitata! Talmente facile e veloce da lavorare e friggere che non dovrete farvi intimorire dal caldo.
Anzi, uno dei vantaggi del fare paste lievitate in estate è proprio la rapidità di lievitazione.

Ovviamente vi consiglio di fare la marmellata di fragole in modo da poter avere un prodotto poverissimo di zucchero e soprattutto naturale. Io ho quelle direttamente dall’orto quindi per me il compito è ancora più semplice ma potrete comunque acquistarle fresche da qualche produttore, scegliendo le fragole più piccole, anche un po’ mangiucchiate (perché è sinonimo di naturalezza e quindi pochi pesticidi visto che gli animali hanno avuto il coraggio di avvicinarsi!) e farla a casa con pochissimo zucchero e un po’ di limone.
La ricetta dettagliata ve la scriverò presto 🙂

Nel frattempo vediamo come fare questa bontà in casa.

Ingredienti

600 gr farina 00
1 uovo
2 patate lesse piccole
3 cucchiai di zucchero
un bicchiere di latte non pieno ma quasi
mezzo cucchiaino di Anice Stellato macinato
mezzo bicchiere di olio di semi
mezzo cubetto di lievito di birra (se farete d’inverno questa ricetta al limite usatene uno intero)
Semi di mezza stecca di vaglia Bourbon
Olio di semi per friggere

Ravioli dolci fritti con marmellata di fragole. ProcedimentoProcedimento

Per prima cosa lessa le patate. Essendo piccole non ci vorrà molto. Schiacciale da calde e falle raffreddare.

In un robot da cucina o a mano in una ciotola, impasta tutti gli ingredienti molto bene ed energicamente.
Lascia lievitare per un paio di ore o meno se in casa è molto caldo. Osserva bene l’impasto perché se lievita troppo non va bene.
Dopo la lievitazione, prendi dei pezzetti di impasto, forma dei dischetti con le mani del diametro di circa 5 cm. Attenzione a non farli troppo grandi e non troppo spessi perché lieviteranno nuovamente.
Metti al centro un cucchiaino scarso di marmellata di fregole, ripiega in due il dischetto (come se volessi fare un raviolo ma senza chiudere le estremità).
Procedi in questo modo con tutto l’impasto.
Fai lievitare nuovamente per circa 30 minuti o meno se la cucina è particolarmente calda (in questo caso vedrai che mentre prepari gli altri dischetti, i primi saranno già lievitati!).

Scalda dell’abbondante olio di semi in una pentola dai bordi alti ed immergi 3 – 4 “ravioli” di pasta dolce per volta. Dopo pochi minuti sono pronte; scolare su carta assorbente e cospargere di zucchero a velo prima di servire.

P.S. e poi…. pare che le temperature scenderanno nei prossimi giorni quindi sarà un’ottima occasione per provarli! 🙂

Varianti

Potrete farcire i dischetti anche con crema al cioccolato, crema di nocciole o con marmellate di gusti diversi.
Sommario
recipe image
Ricetta
Pasta dolce lievitata con marmellata di fragole
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *