Pollo rosso al curry

pollo al curry indianoQuesta settimana mi sento proprio speziata…. E sulla scia delle ricette di paesi e culture lontane ecco un piatto buono buono davvero. Secondo me dà il giusto senso ad un semplice pollo che, ok che sia buono salutare ecc ecc ma diciamoci la verità….senza un giusto condimento dopo un po’ è davvero difficile da buttare giù!

Si tratta del pollo al curry ma rosso, cioè con il pomodoro oltre alla miscela di spezie che formeranno il curry.
In India è il tipico tikki masala e ce ne sono diverse versioni ma il punto fermo della ricetta, ovunque, è che gli ingredienti che non possono assolutamente mancare sono il pollo e le spezie. Dopodiché c’è chi fa marinare la carne con lo yogurt, chi con il latte, chi usa il latte di cocco….

Io ho usato il latte di cocco perché è comunque un prodotto vegetale, naturale e tipicamente etnico.
Si formerà una salsina delicata e piccante al punto giusto grazie alla miscela di spezie che andrà dentro. Un piatto da presentare anche agli invitati perché nella sua semplicità è ricco di profumi, aromi e sapori.

La facilità di esecuzione inoltre consentirà di fare bella figura o di apparecchiare un’ottima cena (o pranzo) diversa dal solito! Occorre soltanto organizzarla un po’ prima in quanto la carne necessita di diverse ore di marinatura ma a parte questo, la cottura è molto veloce!

Ecco la ricetta.
P.s. Non per essere ridondante, ma le spezie e le erbe aromatiche che utilizzo sono quelle James 1599 🙂 Ovviamente gli ingredienti fanno la differenza quindi….

Ingredienti
(per 4 persone)

800 gr petto di pollo
1 porro (quanto basta, oppure 1 cipolla)
400 gr passata di pomodoro
2 lattine di latte di cocco
2 cucchiaini di zenzero in polvere
2 cucchiaini di curcuma
2 cucchiaini di peperoncino macinato
2 cucchiaini di miscela Garam Masala
2 cucchiaini di cumino
1 piccolo peperone
succo di 1 limone
2 cucchiai di olio di oliva
sale q.b.

Procedimento

L’unica lungaggine di questa ricetta è la marinatura del pollo che richiede circa 6 ore quindi è preferibile prepararla la sera prima per poi cucinare la ricetta il giorno dopo. Ma è semplicissima.
Prendi il petto di pollo, lavalo, taglialo a pezzi non eccessivamente grandi.
In una ciotola metti tutte le un cucchiaino di tutte le spezie, il succo del limone, 1 lattina di latte di cocco (solitamente è di 400 ml), un cucchiaino di sale, mescola bene tutto ed immergi in questa marinata i tocchetti di pollo.

Trascorso il tempo di marinatura trasferisci il pollo su una teglia rivestita di carta da forno e cuoci in forno a 200°C per 15 minuti circa o comunque fino a cottura.

Nel frattempo in un tegame prepara la salsa mettendo il porro (lo preferisco rispetto alla cipolla ma potete anche usare questa) con l’olio e falla rosolare leggermente. Unisci il peperone tagliato a pezzetti, poi unisci il resto delle spezie.
Aggiungi la passata di pomodoro e fai cuocere per 15-20 minuti con il coperchio e mescolando per evitare che la salsa attacchi.

Aggiungi infine l’altra lattina di latte di cocco: regolati con la consistenza nel senso che dovrà risultare cremosa quindi se ti sembra troppo liquida puoi anche non mettere tutto il latte di cocco.
Prendi il pollo che nel frattempo si è cotto in forno, mettilo nella salsa preparata, amalgama bene facendo insaporire per qualche istante e togli dal fuoco.

Servi questo piatto accompagnato da riso bianco basmati.

Facile no?

 

Sommario
recipe image
Ricetta
Pollo rosso al curry
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *