Polpette di ricotta e riso in brodo

polpette di ricotta e riso in brodoVi presento oggi un piatto double face, mi piace pensarlo così: polpette di ricotta con riso in brodo.
Una ricetta che è doppia perché volendo potrete fare solo le polpette, cucinate in forno, oppure solo il riso nel brodo vegetale. Messe insieme formano un piatto unico e appetitoso!

Le polpette di ricotta le ho provate un giorno in cui avevo amici a cena e non avevo alcuna idea su quale aperitivo da proporre; così, mescolandola con del pane grattugiato, parmigiano, un pizzico di sale ed un uovo ho ottenuto delle polpette eccezionali.
Poi però ho pensato che, similmente alle famose pallotte cace e ove abruzzesi, se le avessi fatte in brodo sarebbero state buone comunque! Così ho fatto ed ho aggiunto del riso in modo da avere un ottimo e salutare piatto unico.
Un piatto a tutto benessere e molto gustoso da presentare anche a Pasqua per accontentare davvero tutti!

Vi dico allora come si fa.

Ingredienti per le polpette di ricotta
(per 4 persone)

350 gr ricotta (quella che preferite purché ben asciutta)
3 fettine di pane raffermo
100 gr parmigiano reggiano grattugiato
1 uovo grande
pepe bianco macinato un pizzico
sale q.b.

Ingredienti per il brodo con riso
(per 4 persone)

300 gr riso carnaroli
1 patata grande
2 carote
prezzemolo fresco
porro
sale q.b.
olio extravergine di oliva

Procedimento

Per prima cosa inizia con la preparazione del brodo vegetale. Sbuccia la patata e le carote e falle a tocchetti. Lava il prezzemolo ed il porro e riducili a pezzettini piccoli.
Metti dell’olio di oliva in una capiente pentola, aggiungi il porro e il prezzemolo, fai soffriggere velocemente e aggiungi la patata e le carote. Fai stufare per qualche minuto ed aggiungi acqua fredda. Porta ad ebollizione e lascia cuocere mentre prepari il resto.

Prendi il pane raffermo, togli la crosta affinchè resti solo la mollica e mettilo in ammollo in acqua.
Prendi la ricotta e mescolala con il parmigiano, l’uovo ed il pizzico di sale. Poi prendi il pane, sgocciola l’acqua, strizzalo molto bene e sbriciolalo tra le mani. Aggiungilo alla ricotta e amalgama il tutto molto bene.
Forma delle polpettine e mettile da parte in frigorifero.

Passati almeno 20 minuti dal momento in cui il brodo ha preso il bollore, puoi cuocere il riso. Aggiungi prima un po’ di sale nel brodo, versa il riso e, dopo 5 minuti di cottura, aggiungi le polpette delicatamente, una alla volta.
Porta a cottura. A prescindere dal tempo di cottura del riso, aggiungi le polpette di ricotta gli ultimi 10 minuti per non rischiare di sfaldarle.

Buon appetito!

 

Sommario
recipe image
Ricetta
Polpette di ricotta e riso in brodo
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale
Tags from the story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *