Vola Colomba pasquale dolce vola

COLOMBA-PASQUALEQualche anno fa, ho avuto la “fantastica” idea di regalare in occasione della Pasqua, ad amici e parenti, tante colombe di Pasqua fatte in casa.
Ho iniziato a spulciare e studiare la ricetta un mese prima e a testarla per essere sicura di fare una bella figura e così ho passato l’ultima settimana di Pasqua a sfornare, compatibilmente con gli orari di lavoro, Colombe Pasquali dal mattino alle 6 fino a notte inoltrata!

È stato faticoso non tanto per la preparazione della ricetta che come vedrete, è fattibilissima, ma per riuscire a conciliare lavoro, impegni quotidiani ed impasti nei ritagli di tempo.

Alla fine ci sono riuscita ed il risultato è stato fantastico! Vi consiglio quindi di provare a preparare questa ricetta anche solo per pochi, per i “prediletti” delle vostre feste e vedrete che dolce Pasqua!

Sono intollerante al latte, per chi ha letto i miei articoli è chiaro, quindi ogni ricetta viene da me rivisitata in chiave anti-intolleranza-latte.
Anche stavolta vi do una dritta: sostituite il latte vaccino con latte di soia o anche di mandorla (in questo caso potete diminuire un po’ la dose di zucchero perché il latte di mandorla è già zuccherato) e il burro con quello vegetale. L’impasto non subirà “danni” e nemmeno il vostro corpo!

Ultima indicazione: questa ricetta si compone di 3 impasti e 3 lievitazioni. Per questo, visto che ho studiato già i tempi e visto che se la lievitazione non deve rispettare al secondo l’orologio, se andate a lavoro vi consiglio di fare il primo impasto la mattina, uscire, fare il secondo impasto, ritornare a lavoro e fare il terzo quando rientrate la sera.

Ingredienti (per uno stampo a forma di Colomba di pasqua)

600 gr di farina di manitoba
200 gr di zucchero
4 uova
100 gr di latte, anche di soia (tiepido 37°)
250 gr burro morbido, anche vegetale
60 gr acqua
30 gr di lievito di birra
buccia grattugiata di metà arancia
buccia di limone grattugiata
frutta candita a piacimento oppure cioccolato in pezzi

Ingredienti per la glassa

45 gr di amido di mais
75 gr di nocciole
75 gr di mandorle
3 albumi
100 gr di zucchero di canna
granella di zucchero q.b.
10 mandorle

Procedimento

Iniziamo con il primo impasto.
Metti in una impastatrice o in una capiente ciotola il lievito e fallo sciogliere nell’acqua tiepida per  2 minuti.
Aggiungi 100 gr di farina e impasta 2 minuti. Mettere il panetto ottenuto in un luogo a temperatura ambiente (non freddo) e lascia lievitare fino al raddoppio.

Andiamo con il secondo impasto.
Riprendi il panetto lievitato, aggiungi il latte tiepido, 400 gr di farina, lo zucchero, le 2 uova, la buccia di arancia, la buccia di limone, la vanillina e 125 gr di burro.
Impastare 2 minuti e lascia lievitare 4 – 5 ore. Comunque questo panetto dovrà diventare il doppio.

Passiamo al terzo ed ultimo impasto.
Riprendi il panetto lievitato, aggiungi 100 gr di farina, altre 2 uova, il resto del burro, la frutta candita oppure il cioccolato ed impasta 2 minuti energicamente.
Versare l’impasto nello stampo apposito della colomba e lascia lievitare ancora fino al raddoppio.

Fatto questo prepara la glassa in questo modo: trita le nocciole e le mandorle, aggiungi l’amido di mais, gli albumi e lo zucchero e frulla tutto per 20 sec a velocià sostenuta. Puoi farlo anche con un frustino a mano se riesci.
Versa la glassa sulla colomba di Pasqua, aggiungi le mandorle intere e la granella di zucchero.
Cuoci a 155° nel forno ventilato e preriscaldato per 45/50 minuti.

Per non seccare la Colomba di Pasqua in forno...

Metti una ciotola con dell'acqua così non correrai il rischio di farla seccare e asciugare troppo.

 

2 Commenti

    • Ciao Antonietta, in questa ricetta non ho usato sale ma si può mettere circa 2,5 gr di sale. Io, personalmente, uso il sale dolce dello Utah, un sale bellissimo agli occhi ma anche al palato. Delicato e generoso nelle preparazioni dolci e salate. Anche se le feste sono appena terminate, contraccambio gli auguri e a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *