Lasagna pasquale light agli asparagi

Per il pranzo di Pasqua vi consiglio questa lasagna pasquale light, perfetta per unire gusto e…. leggerezza!

Il sapore è tutto primaverile grazie agli asparagi,  aromatica grazie alla noce moscata e light grazie all’utilizzo della ricotta al posto di besciamella e/o panna. In questo modo potrai sbizzarrirti con le portate del menù di Pasqua senza appesantire gli ospiti.

I suoi profumi mi ricordano le passeggiate in campagna con mio padre per cercare gli asparagi da cucinare, nelle vallate e nei boschi baciati dalla primavera: ho ancora i profumi di quei giorni nelle narici.

lasagna-asparagi-noce-moscata


Ingredienti

500 gr di pasta sfoglia fresca
2 mazzi di asparagi
500 gr di ricotta fresca
parmigiano grattugiato
noce moscata macinata James 1599 q.b.
sale q.b.

Procedimento

Prepara le sfoglie di pasta fresca seguendo la procedura nell’articolo dedicato alle Mani…. in pasta.

Lava e pulisci bene gli asparagi e cuocili in abbondante acqua salata. Una volta cotti frullali con la ricotta fresca, aggiungi un filo di olio d’oliva, un pizzico di sale, di pepe ed un cucchiaino raso di noce moscata.

Sbollenta la pasta fresca, scolala al dente e stendila su di un telo o una tovaglia per farla asciugare un po’.

Dopodiché procedi nella realizzazione della lasagna pasquale light: in una teglia, alterna una sfoglia, la crema di asparagi ottenuta ed il parmigiano fino a finire tutti gli ingredienti.

Quanta pasta?

La quantità e lo spessore della pasta dipendono dai vostri gusti: può essere più o meno spessa con più o meno strati.

Nell’ultimo strato cospargi di abbondante parmigiano grattugiato, olio ed informa a 180°C per 20 minuti circa. Si formerà una dorata crosticina molto croccante.

Tags from the story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *