Crema di ceci, sagnette e scampi

Sagne con crema di ceci e scamponiUn sabato sera, una cena improvvisata a casa di amici, pochi anzi pochissimi ingredienti ma tanta voglia di passare la serata insieme.
Gli ingredienti disponibili a casa della mia amica sono: pomodorini, ceci già lessati in freezer ed un porro. L’aiuto dal pubblico: 6 scamponi freschi.

Insomma, avevo gli occhi puntati addosso, contavano su di me e così da brava chef improvvisata ho dovuto creare anche un piatto improvvisato con le poche cose che avevo a disposizione e devo dire che il risultato è stato fantastico. Una zuppa di ceci e pomodorini con gli scampi!

Dicevo, risultato fantastico! Così fantastico da ispirarmi la ricetta che vi presento oggi. Una crema di ceci e scampi ma con l’aggiunta della tipica pasta abruzzese cioè le sagnette.
Pesce, pasta e legumi si abbinano deliziosamente insieme e creano un piatto da veri gourmet seppur con ingredienti “poveri”.

Vediamo allora come si fa.

Ingredienti
(per 4 persone)

300 gr sagnette fresche
6 scamponi freschi
porro q.b.
1 aglio intero in camicia
prezzemolo fresco
400 gr ceci lessati
pepe nero Tellicherry Extra bold macinato James 1599
olio extravergine di oliva q.b.
sale bianco q.b.

Procedimento

Per i ceci, mettili a bagno in acqua fredda dalla sera prima (per almeno 12 ore), poi lavali bene, riempi di acqua una pentola e metteteli a lessare per almeno due ore. Fai la prova assaggio. In alternativa prendi dei ceci già lessati.
Prepara un soffritto con olio di oliva e porro e aggiungi i ceci con un po’ della loro acqua di cottura. Aggiusta di sale e fai insaporire per 20 minuti.

In un’altra padella fai soffriggere l’aglio intero schiacciato, un po’ di prezzemolo sminuzzato e aggiungi gli scamponi interi. Dopo un minuto sfuma con mezzo bicchiere di vino bianco e fai andare per altri due minuti. Gli scampi dovranno rimanere rosa.

Spegni la fiamma, sguscia 4 scamponi solo nella parte posteriore dove c’è la polpa ma lasciando la testa. Degli altri due invece lascia soltanto la polpa che taglierai in pezzetti e metti da parte.

Metti a bollire una pentola di acqua e quando bolle aggiungi sale grosso e le sagnette. Lasciane una manciata che friggerai in olio bollente. In questo modo avrai delle chips croccanti di pasta. Metti da parte.

Mentre le sagnette cuociono (bastano pochissimi minuti!) frulla con il mixer una parte dei ceci lasciandone qualcuno intero. Aggiungi gli scamponi a pezzetti, un po’ di pepe nero e mescola bene il tutto.

Scola la pasta e procedi ad impiattare velocemente mettendo sul fondo del piatto la crema di ceci, le sagnette, una manciata di sagnette fritte, lo scampone intero, olio di oliva a crudo ed un ciuffetto di prezzemolo.

Idea per il condimento

Puoi fare un pesto veloce di prezzemolo mettendo in un mixer prezzemolo fresco, olio di oliva, noci ed un pizzico di sale. Frulla bene il tutto e utilizza questa salsa per decorare e condire il piatto a piacere.

 

Sommario
recipe image
Ricetta
Crema di ceci, sagnette e scampi
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *