Spaghetti di farro al pesto di fagiolini

Spaghetti al pesto di fagiolini e sesamo bianco James 1599In estate la cucina diventa incredibilmente colorata e vivace grazie alle verdure e alla frutta di stagione. Ho parlato nei giorni scorsi delle zucchine e vi ho proposto alcune ricette (ha riscosso molto successo ad esempio quella delle polpette di zucchine) ma c’è un altro ortaggio che io adoro e che amo mangiare in tutte le salse….proprio come quella che vi proporrò fra poco.

Sto parlando dei fagiolini conosciuti anche come cornetti.
Freschi, diuretici perché ricchi di acqua ma anche di fibre, sali minerali e vitamina A più che ortaggi appartengono alla famiglia dei legumi.

Al pari delle zucchine, si possono cucinare in mille modi: in agrodolce, lessi, in purea, al pomodoro, con sformati….. Saziano ma consentono di mantenersi leggeri.
E visto che a casa mia è iniziata, oltre alla stagione delle zucchine, anche quella dei fagiolini provenienti direttamente dall’orto di mamma e papà e visto che li ho provati in tutti i modi, stavolta ho deciso di fare un pesto di fagiolini con basilico e noci.
È una ricetta che li rende “raffinati” senza rinunciare alla freschezza, alla leggerezza e alla facilità di preparazione. Può essere servito come piatto unico quindi risolve doppiamente le situazioni in cui non sappiamo cosa preparare.
Il tocco in più è la spolverata di sesamo bianco James 1599, che, insieme alle noci, regala un sapore più avvolgente alla crema.

Il piatto è ottimo ovviamente anche per vegetariani e vegani. Nulla toglie che, se preferite, con l’aggiunta di parmigiano diventa davvero un piatto completo e goloso.

In più, soprattutto d’estate, sono una fan delle ricette veloci e questa potete catalogarla come tale perché occorrerà davvero poco. Vi consiglio di avere sempre in freezer una bustina di fagiolini già lessati per poterli usare all’occorrenza come preferite.

Ecco la ricetta.

Ingredienti
(per 4 persone)

200 gr fagiolini
6 foglie di basilico
30 gr noci
olio di oliva q.b.
400 gr spaghetti di farro
2 cucchiai di semi di sesamo bianco semi decorticati James 1599
sale q.b.
pepe bianco q.b.

Procedimento

fagioliniPulisci bene i fagiolini eliminando entrambe le estremità. Lava sotto acqua corrente e nel frattempo metti a bollire dell’acqua.
Lessa i fagiolini massimo 10 minuti: non devono diventare gialli ma rimanere di un bel verde acceso seppur cotti altrimenti non diventeranno crema.

Una volta cotti, scolali e lasciali raffreddare leggermente.
Frullali con 4 -5 cucchiai di olio di oliva, una presa di sale, le foglie di basilico, un pizzico di pepe bianco e le noci fino a quando non diventa un composto omogeneo.

Pesto di fagiolini

Il pesto di fagiolini è pronto!

In un’altra pentola metti a bollire l’acqua per la pasta.
Quando bolle, cuoci la pasta al dente, ripassala in una padella con il pesto di fagiolini e servi.

Fai tostare velocemente i semi di sesamo bianco e distribuiscili sopra.
Altrimenti, se preferisci, spolvera sopra del parmigiano reggiano grattugiato.

Una salsa per mille piatti

Questo pesto puoi utilizzarlo anche per accompagnare tortini di quinoa, pesce, carne, gnocchi... Fredda può essere ottima anche per dei crostini finger food

 

 

 

 

 

Sommario
recipe image
Ricetta
Spaghetti di farro al pesto di fagiolini
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *