Tè nero alla pesca, fresco e dissetante

te freddo nero alla pescaIl caldo ormai è uno dei nostri “migliori” amici in questo ultimo mese, lo sappiamo. E cosa offrire a degli amici, per rinfrescare queste intense giornate, se non un buon tè?

A dimostrazione del fatto che il tè è una bevanda quattro stagioni, e per non perdere tutte le sue salutari proprietà neanche durante i giorni più torridi, ecco una ricetta che potrebbe sembrare scontata ma alla quale spesso non si pensa: un tè nero, ghiacciato, alla pesca.
Sarà benefico dissetarsi con questa bevanda da cui poter attingere refrigerio, tutte le proprietà del tè nero e quelle della pesca gialla.

Ingredienti per 6 persone

10 cucchiaini di tè nero
pesche gialle, succose e mature
1 l di acqua
zucchero
succo di limone
qualche fogliolina di menta

Procedimento

Pela le pesche e tagliale a cubetti o fette.
In un litro di acqua prepara un tè carico lasciandolo in infusione per 4 minuti; zucchera a piacere, versa del succo di limone e aggiungi le pesche.

Lascia raffreddare, riponi in frigorifero e fai riposare per 12 ore. Filtra, servi con qualche fogliolina di menta e rinfrescati.

Ottimo anche con...

fragole al posto delle pesche
Sommario
recipe image
Ricetta
Tè Nero Freddo alla Pesca
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *