Torta di verza ripiena

Torta di verza

Verze Stellari

In questo periodo, la verza è una delle protagoniste non solo della cucina, non solo del web ma anche delle sale cinematografiche!
Ci abbiamo scherzato su con il post facebook dedicato a Star Wars, sulle “Verze Stellari” piuttosto che “Guerre Stellari” con il claim “Che la Versa sia con te” ripreso dal film che oggi sta davvero spopolando.
Se non avete visto il nostro simpatico post, potete farlo qui e sorridere un po’! Mangiare una verza diventerà davvero divertente e chissà che non possa diventare anche un mezzo per farla mangiare a bambini e ragazzini contrari.

Ma torniamo a noi e al cenone della vigilia di capodanno.
La ricetta che vi riporto qui di seguito è davvero simpatica e colorata, a base di verza per l’appunto, formaggio fresco, verdure ed erbe aromatiche.
È una torta che può essere presentata come entrèe oppure come contorno e potrete realizzarla anche in monoporzione utilizzando dei pirottini di alluminio.

Ma vediamo cosa occorre per realizzarla.

Ingredienti (per 6 – 8 persone)

1 cavolo verza grande o 2 medi
500 gr di formaggio fresco tipo Philadelphia (o ricotta, caprino o altro formaggio che preferite)
1 peperone rosso
10 pomodorini secchi sott’olio
1 cipolla
1 carota
100 gr di piselli freschi
Mezzo cucchiaino di Aghi di Aneto punte delle foglie James 1599
Mezzo cucchiaino di Basilico essiccato James 1599
sale q.b.

Procedimento

Lavare molto bene il cavolo verza e sbollentarlo in acqua bollente: deve cuocere ma le foglie devono rimanere intere e compatte.

Lavare e sbucciare la carota, lavare il peperone e, in una padella, far scaldare due  cucchiai di olio dove farai ammorbidire la cipolla.
Aggiungi le carote ed il peperone tagliati a tocchetti ed i piselli.
Aggiungi tre bicchieri di acqua, aggiusta di sale e fai andare fino ad assorbimento dei liquidi ma senza far friggere le verdure.

Una volta cotte, lasciale raffreddare.
In una ciotola versa il formaggio fresco, i pomodori secchi tagliati a pezzetti e la dadolata di verdure raffreddate. Assaggia di sale e tienti da parte.

Rivesti una pirola tonda con della pellicola trasparente. Deve avanzare lungo tutto il bordo della teglia.
Metti sul fondo, ben distese, le foglie di verza fino a ricoprire tutto lo stampo anche sulle pareti.
Versa all’interno il ripieno di formaggio e verdure, livella ben bene e ricopri tutta la superficie con delle altre foglie di verza.

Richiudi con la pellicola avanzata e metti in frigo fino all’ora di servire e comunque almeno 1 ora per permettere alla farcia di rassodarsi bene.
Quando sarà il momento, capovolgi la teglia in un piatto da portata, spellicola e servi con una spolverata di basilico essiccato.

Piccolo suggerimento: per essere sicuri che il composto all’interno regga, facciamo bollire 4 cucchiai di acqua a cui aggiungiamo una puntina di agar agar in polvere.
Questo liquido lo verseremo all’interno della farcia e mescoleremo ben bene per amalgamare il tutto.

Se avanza della farcia potete ricavarne delle palline con l’apposito cucchiaino da gelato.

Sommario
recipe image
Ricetta
Torta di verza ripiena
Pubblicata il
Tempo preparazione
Tempo di cottura
Tempo Totale
Tags from the story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *