Treccia Pan Brioche pasquale

treccia-pasqualeAdoro il pane e tutti i suoi morbidosi derivati, specie se aromatizzato, farcito, ripieno… E adoro i pan brioche.

Quindi perché non presentare a tavola, anche il giorno Pasquale, una treccia lievitata come entrèe o aperitivo prima del pranzo?

La ricetta mi piace perché utilizza come unità di misura cucchiai e tazze; inoltre non è il solito rustico e l’aglio, il formaggio Gouda (tipico ed affumicato Olandese) l’erba cipollina….lasciano in casa un profumo incredibile ed indimenticabile, degno della Pasqua.


Ingredienti Pan Brioche Pasquale

Per la pasta brioche

1 cucchiaio di erba cipollina disidratata e sminuzzata James 1599
1 cucchiaino di Semi di Kummel James 1599
1 spicchio d’aglio , tritato
circa 6 cucchiai di burro non salato , sciolto
1/4 di tazza più 2 cucchiai di latte tiepido o acqua
3/4 cucchiaini di lievito secco attivo
2 uova grandi
2 cucchiai miele
1/2 cucchiaino di sale kosher
2 tazze di farina 00

Per il ripieno

2 cucchiai di burro
2-3 cucchiai di erba cipollina , tritata finemente
100 gr di formaggio gouda , grattugiato

Procedimento

Fai sciogliere il burro, l’ erba cipollina e l’ aglio insieme in una piccola padella a fuoco medio-basso. Lascia che l’erba cipollina e l’ aglio rosolino per qualche minuto per far rilasciare il loro sapore. Metti da parte e fai raffreddare.

Scalda il latte appena tiepido, incorpora il lievito e lascia riposare per qualche minuto – normalmente 5 minuti. Quando forma la schiuma in superficie, significa che il lievito è pronto per poter essere usato.

In una grande ciotola, mescola molto bene il lievito con il latte, le uova ed il miele. Scola l’ erba cipollina e l’ aglio dal burro fuso, aggiungi i 6 cucchiai di burro, e impasta energicamente.
In una ciotola separata, mischia insieme la farina e il sale. Aggiungi la farina agli ingredienti umidi, con un cucchiaio per mescolare, fino a quando tutta la farina sarà incorporata.
Copri con un panno umido (non sigillare), e lascia riposare a temperatura ambiente per circa due ore per la prima lievitazione, poi raffredda in frigorifero per una notte.

Quando la pasta è pronta, sciogli due cucchiai di burro con altri 2-3 cucchiai di erba cipollina tritata in una piccola casseruola a fuoco medio-basso fino a quando non bolle e diventa leggermente dorato; poi spegni il fuoco.

Stendi la pasta su una superficie infarinata (l’impasto sarà appiccicoso, quindi assicurati di avere sufficiente farina) e forma un rettangolo delle dimensioni di un foglio di carta. Spennella il composto di burro sul pane, poi cospargi di formaggio Gouda grattugiato o tritato finemente.

Intreccia la pasta: ripiega l’impasto a metà e tagliala in 3 strisce e fai una vera e propria treccia.

Disporre la treccia ottenuta in uno stampo da plumcake o, se non lo hai in casa, puoi anche metterla su una teglia con carta da forno.

Copri nuovamente con un panno umido e lascia lievitare in un luogo caldo per 1- 2 ore, o fino al raddoppio. Preriscaldare il forno a 200°C.

Sbatti insieme un uovo e una spruzzata di acqua o latte. Spennella il pane e poi cuocere per circa 30-40 minuti, o fino a quando, inserendo uno stuzzicadenti, uscirà asciutto.

Se la tua treccia di pan brioche aromatizzata imbrunisce troppo rapidamente, copri con un foglio per il resto della cottura.

Tags from the story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *