Piccole “mummie” salate

Wurstel a forma di mummiePer fortuna con mia figlia Sofia di 4 anni non ho mai problemi con il cibo. Fosse per lei ci sarebbe uno spuntino ogni ora. Ci sono invece bambini che non ne vogliono proprio sentir parlare di mangiare. Se avete di questi problemi oggi voglio proporvi una ricetta facile facile che renderà più vivace lo spuntino di mezzo pomeriggio o una cena improvvisata e veloce.  Provate queste “mummie” salate, wurstel sfiziosi avvolti da striscioline croccanti di pasta brisè.

Ingredienti per 6 “mummie”

Wurstel 6
Uova 1

Ingredienti per la pasta brisè
Farina 100 g
Burro 50 g
Acqua 35 g ghiacciata
un pizzico di sale

Per realizzare le spirali a forma di benda cominciate con la preparazione della pasta brisè: nella ciotola di un mixer versate la farina precedentemente setacciata e il burro freddo a pezzetti  ed un pizzico di sale. Fate andare il mixer per un paio di minuti al fine di ottenere un impasto abbastanza sabbioso, solo poi aggiungete due cucchiai di acqua ghiacciata e continuate ad impastare con il frullatore fino a ottenere un impasto amalgamato. Formate un panetto compatto, rivestitelo con la pellicola e ponetelo in frigorifero per 40 minuti circa.

Una volta che l’impasto ha riposato potete cominciare a lavorarlo ponendo l’impasto fra due fogli di carta da forno e appiattendolo con il matterello, girandola più volte, fino ad arrivare a uno spessore di 3-4 millimetri. Con un tagliapasta liscio ritagliate delle strisce lunghe circa 30 cm e spesse circa un centimetro.

Poi prendete un wurstel intero e partendo da una estremità cominciate ad avvolgerlo con una striscia di pasta come se doveste appunto bendarlo. Ricordatevi di lasciare uno spazio vuole per creare il volto della nostra mummia. Una volta creati i nostri orribili mostriciattoli, adagiateli su un teglia rivestita con carta da forno, spennellate la superficie con l’uovo sbattuto  e mettete in forno preriscaldato a 180° per 12-15 minuti (o in forno ventilato a 160° per 10 minuti circa). Quando la pasta brisè sarà dorata, sfornate lasciate raffreddare. Decorate gli occhi con due puntine di maionese o ketchup e le vostre mummie salate saranno belle pronte per essere divorate dai vostri bimbi. Wurstel sfiziosi che illumineranno i loro occhi.

Buon snack a tutti.

Un consiglio

La pasta brisè, esattamente come la pasta frolla, può essere preparata a mano o, come indicato in questa ricetta, con il mixer. Un altro piccolo segreto per una perfetta riuscita dell’impasto è quello di lavorarlo il minimo possibile, evitando che il burro si riscaldi. Una volta stesa la sfoglia nello stampo, meglio farla riposare almeno 10 minuti in frigorifero prima di infornare a 180°.

3 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *